News
  • Caricamento...

L’allarme degli ambientalisti: “Fermate l’abbattimento degli alberi”

12/12/23 - 19:04

Il movimento ambientalista di Italia Nostra lancia un appello per bloccare l’abbattimento degli alberi a Roma. Italia Nostra, insieme ad altre associazioni, ha contribuito alla redazione del Regolamento del Verde e del Paesaggio, in vigore dal maggio 2021. Tuttavia, nonostante l’introduzione di regole chiare, l’amministrazione ha deluso le aspettative, portando ad abbattimenti indiscriminati degli alberi.

Dopo le polemiche e le proteste a seguito dell’abbattimento dei pini a Piazza Venezia, Italia Nostra Roma esprime preoccupazione per i continui tagli indiscriminati, in particolare a Monteverde. La richiesta principale è che l’amministrazione adempia all’obbligo di realizzare e rendere accessibile il censimento completo degli alberi, come previsto dal Regolamento del Verde. Ogni intervento su alberi, dall’abbattimento alla potatura, dovrebbe essere registrato in un fascicolo elettronico consultabile pubblicamente.

“Le grandi alberature di Roma sono un patrimonio inestimabile sotto vari aspetti: paesaggistico, ambientale ed economico- sostiene Italia Nostra Roma – e siamo vicini a tutti coloro che si mobilitano contro gli abbattimenti indiscriminati, sottolineando l’importanza di preservare questo ricco patrimonio arboreo. La richiesta finale è un cambio di approccio da parte dell’amministrazione, passando dalla retorica della forestazione urbana ad azioni concrete e rispettose del Regolamento del Verde e del Paesaggio.

Leggi anche

Da Roma Lido a Metromare: il treno per Ostia compie 100 anni

Da Roma Lido a Metromare: il treno per Ostia compie 100 anni

L’assessore ai Trasporti e alla Mobilità della Regione Lazio Fabrizio Ghera, la vicepresidente e assessore allo Sviluppo Economico della Regione Lazio, Roberta Angelilli, insieme alla presidente di Cotral Amalia Colaceci e l’amministratore unico di Astral Antonio...