News
  • Caricamento...

Torna l’iniziativa “Amici Fragili”, promossa dall’associazione Tutti Taxi Per Amore

11/01/24 - 16:19

Dopo il successo degli anni passati, torna l’iniziativa “Amici Fragili”, promossa dall’associazione Tutti Taxi Per Amore. Con l’arrivo del freddo, dal 15 al 20 gennaio i cittadini di molte città italiane saranno coinvolti per la raccolta di coperte e beni di prima necessità destinati alle persone senza dimora e alle famiglie a rischio povertà del nostro Paese.

A Roma, Mestre, Bologna, Firenze e Bari, saranno centinaia i tassisti dell’Associazione Tutti Taxi Per Amore mobilitati per andare a prendere gratuitamente le donazioni a casa dei cittadini o per dare informazioni sui punti di raccolta aperti in varie zone.

L’iniziativa è realizzata in collaborazione con diversi enti del Terzo Settore e a Roma con il Patrocinio dell’assessorato alle Politiche Sociali e alla Salute di Roma Capitale. Hanno aderito i Municipi: I-II-III-VII-VIII-IX-X-XI-XII-XIII-XIV-XV.

La giornata conclusiva si terrà sabato 20 gennaio in diverse piazze delle città, dove i beni raccolti saranno consegnati alle associazioni che lavorano per supportare le persone senza dimora e le famiglie in povertà.

A Roma, sabato 20 gennaio dalle 9 alle 12, presso la sede dell’Assessorato delle Politiche Sociali in Viale Manzoni 18, sarà allestito un Centro di Raccolta dove i cittadini potranno portare i beni da donare.

“Anche quest’anno – spiega l’assessora alle politiche Sociali e alla Salute Barbara Funari – abbiamo voluto sostenere con piacere questa iniziativa di solidarietà che sta diventando un appuntamento importante in aiuto delle persone più fragili: un progetto cresciuto che coinvolge tanti Municipi, realtà territoriali e cittadini che si mobilitano per dare il proprio contributo. E’ un’iniziativa significativa anche nella direzione della promozione del riciclo e contro gli sprechi e rappresenta un esempio positivo di come creare ‘comunità urbane’.”

“Siamo davvero contenti e soddisfatti del successo di ‘Amici Fragili’ che – spiega il presidente dell’associazione Tutti Taxi per Amore-OdV Marco Salciccia – ogni anno cresce nella partecipazione di Istituzioni, enti del Terzo Settore e nel numero di tanti cittadini che vengono coinvolti e decidono di fare delle donazioni. Un impegno che, con spirito civico, contraddistingue molti tassisti e la nostra Associazione che con questa iniziativa vuole offrire il proprio contributo solidale a vantaggio delle categorie più fragili, sensibilizzando anche i cittadini alla cultura del riuso”.

Si potranno donare: abbigliamento, prodotti di igiene personale, generi alimentari non deperibili, altri beni utili (scarpe, trolley, zaini, coperte e sacchi a pelo, asciugamani e teli da doccia)

Dal 15 al 18 gennaio, dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 20:00 i tassisti di Tutti Taxi per Amore sono reperibili, anche per fornire informazioni sui punti di raccolta, ai seguenti numeri: 3396059080, 3387157566, 3338253771. Oppure è possibile consultare il sito www.tuttitaxiperamore.it

Leggi anche

Roma commemora l’80° anniversario del rastrellamento del Quadraro

Roma commemora l’80° anniversario del rastrellamento del Quadraro

Roma Capitale ricorda l'80° anniversario del rastrellamento del Quadraro e lo fa, in aggiunta alle consuete cerimonie commemorative, con l'intitolazione di una strada ai Deportati del Quadraro e con un momento solenne di ricordo e raccoglimento in Aula Giulio Cesare,...