News
  • Caricamento...

Nomina di De Fusco a direttore del Teatro di Roma, le proteste degli artisti

22/01/24 - 10:08

Per protestare contro la nomina di Luca De Fusco a direttore del Teatro di Roma, ieri pomeriggio si è tenuto un presidio di fronte al Teatro Argentina con lo slogan “Il Teatro di Roma è di tutti/e”. Attrici e attori, oltre a registi e personaggi del mondo dello spettacolo, hanno firmato una lettera di protesta contro la nomina di De Fusco. “La questione cruciale – scrivono – è che è stata presa una decisione di questa importanza senza che fosse presente la rappresentanza della città di Roma nelle figure del presidente e della consigliera Di Iorio, rappresentanti del Comune di Roma, socio di maggioranza del cda nonché proprietario del Teatro Argentina, il Teatro India, il Teatro Torlonia e del Teatro Valle”.

I firmatari della lettera aperta hanno anche sottolineato come, dopo due anni di commissariamento, “la nomina del direttore generale era fortemente attesa ed è decisiva per il rilancio del Teatro della nostra città. Come artiste e artisti auspicheremmo una nomina ampiamente condivisa di figura competente che possa guardare al bene del Teatro e allo sviluppo culturale della città di Roma in tutte le sue componenti. Una figura con una visione ampia e inclusiva, che possa garantire solidità, pluralismo, una profonda conoscenza della macchina istituzionale, del contesto nazionale e internazionale e del diversificato e fecondo territorio romano”.

Tra i firmatari

Fabrizio Arcuri, Compagnia Timpano/Frosini, Bluemotion, Sylvia De Fanti, Valerio Vigliar, Giorgina Pi, Matteo Garrone, Elio Germano, Lino Guanciale, Fanny e Alexander, Marco Cavalcoli, Chiara Lagani, Luigi De Angelis, Marco Molduzzi, lacasadargilla, Lisa Ferlazzo Natoli, Alessandro Ferroni, Maddalena Parise, Alice Palazzi, Roberto Latini, Lorenzo Letizia, Vinicio Marchioni, Stefano Ricci, Fabrizio Sinisi.

Leggi anche

Da Roma Lido a Metromare: il treno per Ostia compie 100 anni

Da Roma Lido a Metromare: il treno per Ostia compie 100 anni

L’assessore ai Trasporti e alla Mobilità della Regione Lazio Fabrizio Ghera, la vicepresidente e assessore allo Sviluppo Economico della Regione Lazio, Roberta Angelilli, insieme alla presidente di Cotral Amalia Colaceci e l’amministratore unico di Astral Antonio...