News
  • Caricamento...

Vandali danno alle fiamme il Presepe di Subiaco: indagano i Carabinieri

19/12/23 - 18:11

A pochi giorni dal Natale ignoti hanno compiuto un atto vandalico ai danni del Presepe di Subiaco dando alle fiamme la stalla e le statue in cera.

L’incendio ha bruciato alcuni personaggi realizzati in cartapesta, cartone e stoffa, raffiguranti la Natività. Fortunatamente i Carabinieri hanno evitato che le fiamme si diffondessero ulteriormente, limitando i danni agli elementi del presepe. Al momento, sono in corso accertamenti stabilire se si tratti di un atto doloso o accidentale. L’episodio ha destato preoccupazione nella comunità locale.

Il sindaco di Subiaco ha espresso gratitudine e apprezzamento per l’intervento rapido e risolutivo dei Carabinieri, sottolineando l’importanza del presepe cittadino come simbolo di solidarietà e festività. “Ringraziamo i Carabinieri per la loro pronta risposta e per aver salvato il nostro presepe cittadino. L’opera di tutta la comunità non andrà persa, e faremo il possibile per ripristinare i danni subiti. Insieme, continueremo a diffondere lo spirito natalizio che il presepe rappresenta per noi,” ha dichiarato il primo cittadino.

La notizia ha suscitato indignazione tra i cittadini che si sono subito offerti come volontari per restaurare le parti bruciate del presepe.

Leggi anche

Roma commemora l’80° anniversario del rastrellamento del Quadraro

Roma commemora l’80° anniversario del rastrellamento del Quadraro

Roma Capitale ricorda l'80° anniversario del rastrellamento del Quadraro e lo fa, in aggiunta alle consuete cerimonie commemorative, con l'intitolazione di una strada ai Deportati del Quadraro e con un momento solenne di ricordo e raccoglimento in Aula Giulio Cesare,...