News
  • Caricamento...

Termovalorizzatore a Pomezia, il sindaco replica a Gualtieri: “Non vede e non sente”

14/12/23 - 21:01

Termovalorizzatore a Santa Palomba, il sindaco di Pomezia Veronica Felici risponde dopo le dichiarazioni rilasciate dal Primo Cittadino di Roma Roberto Gualtieri nel corso della trasmissione di Rai 1 “Un giorno da pecora”.
“Abbiamo scoperto che Roberto Gualtieri, oltre a non sentire, riesce neanche a non vedere: non sente perché non è riuscito ad ascoltare tutte le motivazioni per le quali costruire un “termovalorizzatore”, come lo chiama lui – anche se di fatto è un vero e proprio inceneritore – a Santa Palomba è una follia; non vede perché non è riuscito ad accorgersi delle centinaia di persone arrivate sotto il Campidoglio a manifestare contro la costruzione di questo ecomostro”, dichiara il Veronica Felici.
“Noto con piacere che il Sindaco di Città Metropolitana riporti analisi su come le altre città europee gestiscano lo smaltimento dei rifiuti. Si dimentica sempre però – il nostro caro Sindaco – che non sta parlando di piazzare un inceneritore della città di Roma, ma in un territorio che coinvolge la città di Pomezia e i Comuni limitrofi! Avesse fatto tutte queste belle considerazioni “green” perché intenzionato a istallare l’inceneritore nel territorio del Comune di Roma, lo avremmo ascoltato molto volentieri. Così, invece, Roberto Gualtieri continua a fare l’ecologista con il Comune degli altri”, conclude il sindaco di Pomezia.

Leggi anche

Meteo, domani allerta gialla nel Lazio

Meteo, domani allerta gialla nel Lazio

La Direzione emergenza, protezione civile e NUE 112 della Regione Lazio ha emesso un’allerta gialla per la mattina di domani, sabato 20/04/2024 e per le successive 12-18 ore. Si prevedono sul Lazio: precipitazioni sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale...