News
  • Caricamento...

Teatro di Roma, Baldassarre: “Presidio civile, bene la presentazione della nuova stagione”

28/05/24 - 19:17

«Il teatro è cultura e identità, strumento attraverso il quale dare forza alla nostra democrazia, attraverso la riflessione intellettuale che l’arte accende in tutti noi. Lo Stabile di Roma ha sempre avuto questa funzione, è un presidio civile, e la trasformazione in Fondazione e la direzione di Luca De Fusco rafforzano ulteriormente questa missione, come rivela il ricco programma che oggi presentiamo, e al quale plaudo, facendo i miei complimenti al direttore a tutta l’organizzazione».

Così Simona Baldassarre, assessore alla Cultura, in occasione della conferenza stampa di presentazione della nuova stagione dei teatri ArgentinaIndia e Torlonia, svoltasi al Teatro Argentina.

«È arduo elencare tutte le opere significative di questa programmazione, dai classici alla sperimentazione, o citare tutte le partnership e i progetti importanti che vedranno lo Stabile al centro. La cosa essenziale è sottolineare che questo teatro è sempre più un sistema aperto e in sinergia per la cultura e il nostro territorio. Roma è caput mundi anche delle arti e del teatro, grazie a un investimento sulle politiche culturali significativo da parte degli Enti territoriali. La Regione Lazio è al fianco di questa istituzione, perché siamo consapevoli che si tratta di un asset strategico”, conclude l’assessore.

 

Leggi anche

Da Roma Lido a Metromare: il treno per Ostia compie 100 anni

Da Roma Lido a Metromare: il treno per Ostia compie 100 anni

L’assessore ai Trasporti e alla Mobilità della Regione Lazio Fabrizio Ghera, la vicepresidente e assessore allo Sviluppo Economico della Regione Lazio, Roberta Angelilli, insieme alla presidente di Cotral Amalia Colaceci e l’amministratore unico di Astral Antonio...