News
  • Caricamento...

Vaticano, dall’8 dicembre la Mostra “100 presepi” in preparazione al Giubileo

02/12/23 - 13:42

Proseguono le iniziative culturali del Dicastero per l’Evangelizzazione in preparazione all’Anno Santo 2025. La terza mostra in programma è l’esposizione internazionale di 120 opere di numerosi artigiani raffiguranti la scena della Natività provenienti da tutto il mondo
Il Dicastero per l’Evangelizzazione continua le sue iniziative culturali per la rassegna “Il Giubileo è cultura” in preparazione al prossimo Giubileo 2025. La terza Mostra in programma è l’esposizione internazionale “100 Presepi in Vaticano”, che raccoglie le opere di numerosi artigiani raffiguranti la scena della Natività, nelle differenti rappresentazioni che la fantasia dei presepisti esprime e si realizza in ogni manufatto.

Gli 800 anni del Presepe di Greccio

L’inaugurazione della Mostra si terrà alle 16 di venerdì 8 dicembre 2023 sotto il braccio sinistro del Colonnato del Bernini, in Piazza San Pietro, alla presenza di monsignor Rino Fisichella, pro-prefetto del Dicastero per l’Evangelizzazione, e dell’Ambasciatore d’Italia presso la Santa Sede, Francesco Di Nitto. L’edizione intende celebrare la memoria degli 800 anni del Presepe di Greccio, prima raffigurazione della Natività, che San Francesco realizzò nella cittadina a pochi chilometri da Rieti nel Natale del 1223. Per festeggiare la ricorrenza, saranno presenti all’inaugurazione anche padre Massimo Fusarelli, ministro generale dell’Ordine dei Frati Minori, e il sindaco di Greccio, Emiliano Fabi.

La cerimonia di apertura sarà accompagnata dal Coro dei bambini dell’Istituto comprensivo “A. Malfatti”, del Comune di Greccio, e dalla Banda musicale del Corpo della Gendarmeria Vaticana. La mostra, che aprirà ufficialmente con l’inaugurazione, sarà visitabile fino a domenica 7 gennaio 2024, tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 19.30, sotto il Colonnato. L’ingresso è libero e gratuito, e sarà consentito fino a 15 minuti prima della chiusura serale. Nei giorni 25 e 31 dicembre 2023 l’orario di chiusura è anticipato alle 17.

120 Presepi da tutto il mondo

In questa mostra saranno esposti più di 120 presepi, provenienti da 22 Paesi del mondo: Italia, Croazia, Spagna, San Marino, Ucraina, Irlanda, Slovenia, Ungheria, Polonia, Estonia, Germania, Slovacchia, Repubblica Ceca, Austria, Russia, Stati Uniti, Colombia, Taiwan, Venezuela, Filippine, Guatemala e Paraguay. Il visitatore – informa una nota – potrà ammirare opere originali d’ogni tipo: verrà esposto un presepe totalmente meccanizzato, uno intagliato in una forma di tipica macchinetta da caffè in legno, altri cuciti in stoffa, oltre a pezzi di collezioni famose come il Presepe del Duomo di Torino, il Presepe del Museo della famiglia Ulma, dalla Polonia, e il Presepe di RAI Vaticano. Parteciperanno con le loro opere anche diversi Enti ed Associazioni, tra cui l’Associazione Nazionale Amici dei Presepi, l’Associazione Città dei Presepi e il Club di Ricamo di Pistoia. Saranno in mostra, inoltre, due presepi realizzati dalle carceri di Verbania. Molte scuole hanno aderito all’iniziativa, tra cui diverse del Lazio e una anche dall’Estonia, la scuola St. Michael Society di Tallinn.

Fonte: Vatican News

Leggi anche

Tragedia a Roma: infermiera muore durante il turno. Aveva 51anni

Tragedia a Roma: infermiera muore durante il turno. Aveva 51anni

Antonella Cutini, infermiera di 51 anni, è morta mentre era in servizio all’Istituto Fisioterapico Ospedaliero (Ifo) di Roma, colpita da un infarto improvviso. L’evento ha scosso profondamente colleghi, parenti e il personale sanitario della Capitale, suscitando...

Mercato Roma, l’Al-Ittihad rilancia per Aouar: pronti 18 milioni di euro

Mercato Roma, l’Al-Ittihad rilancia per Aouar: pronti 18 milioni di euro

L’Arabia Saudita è tornata alla carica per il centrocampista Houssem Aouar. L’ex centrocampista del Lione, arrivato un anno fa alla Roma a parametro zero, è un obiettivo dell’Al-Ittihad nella Saudi Pro League. La squadra di Laurent Blanc è pronta a rompere gli indugi...

Investito questa mattina. Muore pedone

Investito questa mattina. Muore pedone

Nelle prime ore di stamattina un uomo è morto dopo essere stato investito da una Fiat 500 mentre si trovava alla fermata del bus. L'incidente si è verificato in viale Guglielmo Marconi alle 6:00. Colpito dall’auto, l’uomo, 66 anni, è stato subito soccorso dal...