News
  • Caricamento...

Bonessio: mozione per intitolare impianto sportivo comunale al vicepresidente FIP Laguardia

16/01/24 - 19:08

A quasi un mese dalla scomparsa, ho depositato presso il Segretariato Generale del Comune di Roma la mozione per ricordare Gaetano Laguardia, vicepresidente vicario della Federazione Italiana Pallacanestro, scomparso lo scorso 19 dicembre. La mozione impegna il Sindaco e la Giunta ad attivare l’iter per intitolare a suo nome un impianto sportivo di Roma Capitale dedicato al gioco del basket e a sostenere le iniziative promosse da quelle Associazioni sportive che vorranno organizzare manifestazioni e/o tornei intitolati alla memoria di Gaetano Laguardia.

Si tratta di un doveroso e sentito gesto per ricordare una persona corretta, un dirigente capace e preparato che ha dedicato la sua vita allo sport, e in particolare alla pallacanestro, riuscendo a mostrare attenzione alle esigenze e ai cambiamenti di ogni componente del movimento cestistico nazionale, dal minibasket alla serie A. Inoltre, grazie alla sua capacità di ascolto, dialogo e mediazione, unite a una naturale ironia e signorilità, Gaetano Laguardia è stato uno straordinario punto di riferimento per l’interno mondo sportivo del basket che oggi fa i conti con una perdita incolmabile.

Protagonista indiscusso del basket dove ha ricoperto vari ruoli da quello di giocatore, allenatore, dirigente di società e dirigente federale, ha giocato in molte società, dalla USSA Olimpia del prof. Pinto fino alla Stella Azzurra Roma, e ha allenato diverse squadre capitoline negli anni ’70 e ’80. È stato dirigente di diverse società romane (Intercontinentale Roma, USSA Olimpia, Eur Colorado, Roma Eur, Lazio basket, Basket Viterbo, Casal Palocco); ha ricoperto l’incarico di consigliere del Comitato Regionale del Lazio dal 1988 al 1998 e, successivamente, di presidente fino al 2008. Dal 2009 è stato eletto consigliere federale e poi vicepresidente della FIP, incarico quest’ultimo per il quale è stato confermato per ben tre volte, ed è stato dirigente responsabile di tantissime rappresentative azzurre giovanili e di quella senior femminile. Nel 2012 è stato insignito della Stella d’oro CONI al merito sportivo.

Così, in una nota, il consigliere capitolino Ferdinando Bonessio, presidente della Commissione Sport di Roma Capitale

Leggi anche

Roma commemora l’80° anniversario del rastrellamento del Quadraro

Roma commemora l’80° anniversario del rastrellamento del Quadraro

Roma Capitale ricorda l'80° anniversario del rastrellamento del Quadraro e lo fa, in aggiunta alle consuete cerimonie commemorative, con l'intitolazione di una strada ai Deportati del Quadraro e con un momento solenne di ricordo e raccoglimento in Aula Giulio Cesare,...