News
  • Caricamento...

Tenta di strangolare la ex davanti al figlio e alla suocera: bloccato dai Carabinieri

19/12/23 - 15:22

Ha cercato di soffocare l’ex compagna davanti agli occhi terrorizzati del figlio e della suocera, ma l’intervento dei Carabinieri ha evitato che si arrivasse alla tragedia. L’episodio di maltrattamenti in famiglia è avvenuto a Sonnino in provincia di Latina. In questo caso la fortuna ha voluto che l’abitazione si trovi accanto alla caserma dei Carabinieri che, attirati dalle urla dell’uomo e le grida del bambino e della donna,  sono prontamente intervenuti.

Un passato quello vissuto dalla vittima, fatto di continue aggressioni verbali sfociate in una violenza che poteva finire in tragedia. A salvare una donna da quello che, di fatto, poteva essere l’ennesimo femminicidio sono stati i Carabinieri che hanno visto come la donna avesse ancora al collo i segni del tentativo di strangolamento da parte dell’uomo.

L’aggressore, un 40enne di Sezze  è stato fermato e dovrà rispondere dell’accusa di maltrattamenti in famiglia.Su disposizione del PM della Procura di Latina, l’uomo è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari in attesa della convalida del provvedimento.

 

Leggi anche

Tragedia a Roma: infermiera muore durante il turno. Aveva 51anni

Tragedia a Roma: infermiera muore durante il turno. Aveva 51anni

Antonella Cutini, infermiera di 51 anni, è morta mentre era in servizio all’Istituto Fisioterapico Ospedaliero (Ifo) di Roma, colpita da un infarto improvviso. L’evento ha scosso profondamente colleghi, parenti e il personale sanitario della Capitale, suscitando...

Mercato Roma, l’Al-Ittihad rilancia per Aouar: pronti 18 milioni di euro

Mercato Roma, l’Al-Ittihad rilancia per Aouar: pronti 18 milioni di euro

L’Arabia Saudita è tornata alla carica per il centrocampista Houssem Aouar. L’ex centrocampista del Lione, arrivato un anno fa alla Roma a parametro zero, è un obiettivo dell’Al-Ittihad nella Saudi Pro League. La squadra di Laurent Blanc è pronta a rompere gli indugi...

Investito questa mattina. Muore pedone

Investito questa mattina. Muore pedone

Nelle prime ore di stamattina un uomo è morto dopo essere stato investito da una Fiat 500 mentre si trovava alla fermata del bus. L'incidente si è verificato in viale Guglielmo Marconi alle 6:00. Colpito dall’auto, l’uomo, 66 anni, è stato subito soccorso dal...