News
  • Caricamento...

Coppia di coniugi picchiata, imbavagliata e sequestrata ad Ostia da una banda di rapinatori

07/12/23 - 15:50

Brutta avventura per una coppia di Ostia e per la loro colf. Una banda di malviventi si è introdotta all’interno della loro abitazione ad Ostia e dopo averli imbavagliati e legati ha messo a segno il colpo nelle prime ore di questa mattina verso le 7:00. Secondo le prime ricostruzioni da parte dei Carabinieri i tre banditi si sono appostati fuori dall’abitazione ed hanno aspettato che l’anziano, 76 anni, rientrasse nella sua abitazione in via San Quiriaco. Appena aperto il portone di casa l’uomo è stato accerchiato da rapinatori che, volto coperto e guanti, lo hanno costretto ad entrare in casa.

Una volta introdottisi all’interno i ladri hanno minacciato anche la moglie e la colf per poi imbavagliare e legare tutte e tre le vittime che poi sono state rinchiuse nel bagno dell’appartamento. In tutta tranquillità hanno portato via diversi gioielli in oro, monete antiche, e denaro in contanti. Poi si sono allontanati indisturbati.

Dopo essere riusciti a liberarsi il 76 enne ha chiamato il 112 e sul posto sono arrivati i Carabinieri del nucleo investigativo e della compagnia di Ostia. Gli uomini dell’Arma hanno trovato sotto choc e particolarmente provati marito e moglie che sono stati subito medicati all’interno dell’ambulanza del 118 di cui era stato chiesto l’intervento.

Per ora la banda di rapinatori ha fatto perdere le sue tracce ma i Carabinieri stanno già visionando le telecamere della zona mentre sono stati già istituiti diversi posti di blocco su strade e autostrade.

Leggi anche

Catturati i due 17enne evasi, caccia al 15enne

Catturati i due 17enne evasi, caccia al 15enne

Sono stati catturati a meno di 24 ore dalla fuga dal carcere minorile di Casal del Marmo due dei tre giovani evasi. Le ricerche continuano ora per catturare il terzo evaso 15enne ancora in fuga. Il primo è stato catturato a L'Aquila nel pomeriggio di ieri dalla...