News
  • Caricamento...

Arrestato dai Carabinieri con l’accusa di atti persecutori nei confronti della ex compagna

26/12/23 - 12:25

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Ostia hanno arrestato un uomo di 42 anni, gravemente indiziato del reato di atti persecutori.

Gli uomini dell’Aliquota Radiomobile sono intervenuti in via Morelli, presso un’abitazione, allertati da una donna che ha chiesto aiuto al 112 raccontando ai Carabinieri di aver avuto una violenta lite con il suo ex-compagno che negli ultimi mesi aveva avuto condotte violente nei suoi confronti.

La donna ha inoltre raccontato di dover subire la presenza opprimente e minacciosa dell’uomo che poco prima di litigare con lei, aveva aggredito e picchiato il suo nuovo compagno.

I Carabinieri, in accordo con la Procura della Repubblica di Roma, hanno arrestato il 42enne e trasferito presso il carcere di Regina Coeli dove il Tribunale ha convalidato l’arresto e ha disposto la permanenza in carcere.

Leggi anche

Regione Lazio: presentato il “Greentech Global Forum 2024”

Regione Lazio: presentato il “Greentech Global Forum 2024”

Presentata ieri a Roma l'edizione 2024 del "Greentech Global Forum", appuntamento annuale promosso dalla Regione Laziocon l'organizzazione di Lazio Innova, Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale,SIMEST (Società italiana di supporto...