News
  • Caricamento...

Adolescente di 13 anni minacciato e rapinato dello zaino e dello smartphone da tre coetanei

08/01/24 - 18:22

Stava camminando all’interno del parco di Villa Adele ad Anzio quando si è visto accerchiato da tre coetanei che hanno iniziato a spintinarlo e a prenderlo in giro per poi intimargli di consegnare loro lo zaino e lo smartphone.

Protagonista della disavventura un tredicenne che ha poi sporto coraggiosamente denuncia al commissariato più vicino.

La rapina si è consumata poco dopo le 18:30 davanti uno degli ingressi del parco Villa Adele. Avvicinato da tre minorenni, il 13enne è stato minacciato e rapinato del portafogli e dello smartphone che aveva nella borsa. La banda si è poi dileguata facendo perdere le proprie tracce.

Il ragazzino non si è perso d’animo ed ha richiesto l’intervento del 112 con una volante del commissariato di Anzio che, giunta sul posto, ha iniziato le ricerche della baby gang.

 

Leggi anche

Roma commemora l’80° anniversario del rastrellamento del Quadraro

Roma commemora l’80° anniversario del rastrellamento del Quadraro

Roma Capitale ricorda l'80° anniversario del rastrellamento del Quadraro e lo fa, in aggiunta alle consuete cerimonie commemorative, con l'intitolazione di una strada ai Deportati del Quadraro e con un momento solenne di ricordo e raccoglimento in Aula Giulio Cesare,...