News
  • Caricamento...

Sanità, Schiboni: «Intrapresa strada giusta per dare qualità e servizi ai cittadini»

14/12/23 - 16:47

«Nuovi posti letto per consentire l’efficiente e il tempestivo trasferimento dei pazienti dai pronto soccorso degli ospedali dell’azienda ospedaliera-universitaria Sant’Andrea, del policlinico universitario Umberto I, Sandro Pertini, del policlinico Tor Vergata, Casilino, Madre Giuseppina Vannini, oltre 1.200 nuove assunzioni, 376 milioni di euro investiti per interventi di adeguamento alla normativa antincendio delle aziende sanitarie e ospedaliere, via libera alla realizzazione del nuovo ospedale Tiburtino. Il presidente Francesco Rocca continua a dimostrare di aver le idee ben chiare su come rilanciare la sanità della nostra regione e dare ai cittadini quelle risposte che, sul piano dell’efficienza e della qualità dei servizi, sono state cancellate dall’inerzia della giunta Zingaretti. I tempi della giunta dei disagi sono terminati». Lo dichiara l’assessore al Lavoro, all’Università, alla Scuola, alla Formazione, alla Ricerca, al Merito, Giuseppe Schiboni.

«Lo dimostrano gli interventi effettuati per far fronte all’emergenza causata dall’incendio dell’ospedale di Tivoli ma, soprattutto, la lungimiranza nel programmare azioni mirate a colmare l’ampio gap che caratterizza le piante organiche dei nostri ospedali, la carenza di posti letto e la sicurezza dei presidi – conclude Schiboni –  Il tutto senza dimenticare che una sanità che funziona non può prescindere dalla creazione di una rete territoriale radicata, efficace ed in grado di erogare prestazioni di qualità ai pazienti che oggi hanno quale unico riferimento gli ospedali. Questa è la strada giusta per riportare la sanità del Lazio all’eccellenza che merita partendo dalla qualità e parità di accesso alle cure”.

Leggi anche

Catturati i due 17enne evasi, caccia al 15enne

Catturati i due 17enne evasi, caccia al 15enne

Sono stati catturati a meno di 24 ore dalla fuga dal carcere minorile di Casal del Marmo due dei tre giovani evasi. Le ricerche continuano ora per catturare il terzo evaso 15enne ancora in fuga. Il primo è stato catturato a L'Aquila nel pomeriggio di ieri dalla...