News
  • Caricamento...

Inaugurato il nuovo Polo culturale a Montespaccato, nei locali ristrutturati della Ex Campari

07/05/24 - 18:58

È stato inaugurato questa mattina il nuovo Polo culturale del quartiere di Montespaccato, all’interno dei locali ristrutturati della Ex Campari che attendevano da anni di essere riqualificati e di uscire dallo stato di abbandono e di incuria in cui versavano. Erano presenti all’iniziativa il Sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, l’Assessore capitolino all’Urbanistica, Maurizio Veloccia e la Presidente del XIII Municipio, Sabrina Giuseppetti.

Si tratta di un intervento pubblico importante grazie ad un investimento complessivo di oltre 600mila euro. I lavori, iniziati a luglio del 2022, si sono conclusi alla fine di marzo scorso dando vita ad un edificio polifunzionale e luogo di aggregazione a servizio del territorio. All’interno della struttura trovano adesso spazio una sala a disposizione delle associazioni che ne faranno richiesta per la realizzazione di mostre, eventi e iniziative culturali, un’aula studio e uno spazio coworking di 450 mq con 22 postazioni.

Nell’occasione è stato anche sottoscritto un Protocollo di Intesa con lIstituzione Sistema Biblioteche e Centri Culturali di Roma. In particolare, questi nuovi spazi serviranno a breve anche da biblioteca di quartiere in attesa della conclusione dei lavori di riqualificazione della non lontana struttura di Cornelia, che vengono finanziati con il Pnrr.

Anche l’area intorno alla struttura fa parte di uno dei progetti del “Programma di rigenerazione urbana “15 Municipi15 progetti per la città in 15 minuti”: è stato infatti approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica che trasformerà l’area parcheggio in una nuova piazza pubblica per il quartiere.

Questo è un esempio molto concreto della nostra idea di “Città dei 15 minuti” ha spiegato il Sindaco Roberto Gualtieri. “Siamo in uno spazio abbandonato da anni, che chiedeva di rinascere e che adesso ritrova finalmente un senso e una funzione, restituendo un prezioso luogo di aggregazione a questo quartiere: sala polifunzionale per valorizzare il tessuto associativo del territorio e le sue iniziative, aree coworking, aula studio, libri e iniziative. Sono i servizi che si avvicinano ai cittadini, i giovani che trovano opportunità per riunirsi e per crescere, la città che ripensa e rigenera i suoi spazi. Ringrazio tutti i soggetti coinvolti, gli assessori Catarci, Veloccia e Gotor e la Presidente Giuseppetti, per il raggiungimento di questo grande risultato” ha concluso il primo cittadino.

E’ una enorme soddisfazione poter restituire al territorio e alla cittadinanza un luogo simbolo di Montespaccato da destinare ad attività culturale per i giovani e per le Associazioni” dichiara la Presidente del Municipio XIII Sabrina Giuseppetti. “Sono anche molto lieta che questa apertura abbia condotto a questa proficua collaborazione con Istituzione Biblioteche, a rappresentare l’importanza che questa Amministrazione riconosce al servizio pubblico e all’integrazione delle nostre energie per un fine comune” ha concluso.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Anche l’area intorno alla struttura fa parte di uno dei progetti del “Programma di rigenerazione urbana “15 Municipi15 progetti per la città in 15 minuti”: è stato infatti approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica che trasformerà l’area parcheggio in una nuova piazza pubblica per il quartiere.

Questo è un esempio molto concreto della nostra idea di “Città dei 15 minuti” ha spiegato il Sindaco Roberto Gualtieri. “Siamo in uno spazio abbandonato da anni, che chiedeva di rinascere e che adesso ritrova finalmente un senso e una funzione, restituendo un prezioso luogo di aggregazione a questo quartiere: sala polifunzionale per valorizzare il tessuto associativo del territorio e le sue iniziative, aree coworking, aula studio, libri e iniziative. Sono i servizi che si avvicinano ai cittadini, i giovani che trovano opportunità per riunirsi e per crescere, la città che ripensa e rigenera i suoi spazi. Ringrazio tutti i soggetti coinvolti, gli assessori Catarci, Veloccia e Gotor e la Presidente Giuseppetti, per il raggiungimento di questo grande risultato” ha concluso il primo cittadino.

E’ una enorme soddisfazione poter restituire al territorio e alla cittadinanza un luogo simbolo di Montespaccato da destinare ad attività culturale per i giovani e per le Associazioni” dichiara la Presidente del Municipio XIII Sabrina Giuseppetti. “Sono anche molto lieta che questa apertura abbia condotto a questa proficua collaborazione con Istituzione Biblioteche, a rappresentare l’importanza che questa Amministrazione riconosce al servizio pubblico e all’integrazione delle nostre energie per un fine comune” ha concluso.

Leggi anche