News
  • Caricamento...

Inseguimento sulla Colombo, ladro ignora l’alt della Polizia, si schianta e viene investito

22/01/24 - 10:12

Non si stava girando una scena di un film d’azione ma è stato tutto reale quanto successo in via Cristoforo Colombo.

All’altezza di Via dell’Oceano Pacifico un’auto di grossa cilindrata procedeva ad alta velocità ed è stata intercettata da una Volante della Polizia che ha intimato l’alto, ma il conducente ha accelerato cercando di fuggire.

A quel punto la Volante ha iniziato l’inseguimento terminato quando l’auto in fuga, una Mercedes, è andata a schiantarsi. I due a bordo sono riusciti a scendere e a darsi alla fuga a piedi. Uno dei due si è accorto che stava arrivando un’altra auto che lo ha preso in pieno sbalzandolo sull’asfalto. Il fuggitivo è un 32enne albanese che, soccorso dal 118, è stato trasportato in codice rosso al Sant’Eugenio.
Sono rimasti feriti anche i due poliziotti che erano a bordo della Volante.
Ora è caccia all’altro fuggitivo un connazionale del 32enne, che è riuscito a far perdere le proprie tracce.

Il 32enne fermato è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e furto visto che all’interno della Mercedes sono stati rinvenuti arnesi da scasso. La tentata fuga è quindi probabilmente da ricondurre proprio a quanto trasportato in auto.

I poliziotti rimasti feriti durante l’inseguimento non hanno riportato conseguenze non gravi.

Leggi anche

Il presidente Rocca inaugura il servizio oncologico ad Anagni

Il presidente Rocca inaugura il servizio oncologico ad Anagni

“Un impegno mantenuto con la comunità di Anagni” così il presidente della regione Lazio, Francesco Rocca all’inaugurazione del servizio di oncologia presso la Casa della Comunità. “Una struttura fondamentale - ha aggiunto Rocca - non soltanto per la somministrazione...

Lazio, sono 17.400 i tifosi che per ora hanno rinnovato l’abbonamento

Lazio, sono 17.400 i tifosi che per ora hanno rinnovato l’abbonamento

Sono 17.400 i tifosi della Lazio che hanno rinnovato, per ora, l'abbonamento, lo ha comunicato la stessa società biancoceleste tramite una nota sul proprio sito web. La fase di prelazione era cominciata lo scorso primo luglio e si è conclusa il 20 luglio. Ora è...