News
  • Caricamento...

Discarica abusiva con veicoli pronti per andare fuori Europa. Area sequestrata dalla Polizia Locale

18/03/24 - 14:24

Alcune pattuglie del VI Gruppo Torri della Polizia Locale di Roma Capitale hanno scoperto un deposito di rifiuti in un’area di circa 3000 metri quadri in zona Prenestina, oltre i confini del Grande Raccordo Anulare: all’interno era presente uno stoccaggio di veicoli, alcuni radiati dalla circolazione, pronti per essere esportati in paesi extra UE, mezzi fatiscenti e tonnellate di rifiuti e materiali, quali componenti meccaniche e di carrozzeria di diverse auto. L’area, i mezzi rinvenuti e tutti i materiali sono stati sequestrati.

Il responsabile del terreno, un 51enne di nazionalità nigeriana, è stato sanzionato per mancanza di titoli autorizzativi e denunciato per attività illegali di gestione e smaltimento di rifiuti. Oltre agli accertamenti per risalire alla proprietà dei veicoli ritrovati, sono in corso ulteriori indagini sul commercio irregolare import/export di automobili, furgoni, parti di motori e componentistica, al di fuori dell’Unione Europea.

Leggi anche

Roma commemora l’80° anniversario del rastrellamento del Quadraro

Roma commemora l’80° anniversario del rastrellamento del Quadraro

Roma Capitale ricorda l'80° anniversario del rastrellamento del Quadraro e lo fa, in aggiunta alle consuete cerimonie commemorative, con l'intitolazione di una strada ai Deportati del Quadraro e con un momento solenne di ricordo e raccoglimento in Aula Giulio Cesare,...