News
  • Caricamento...

Carabinieri, controlli in centro storico: un arresto e multe per oltre 9mila euro

26/12/23 - 12:46

I Carabinieri della Compagnia Roma Centro, in collaborazione con i colleghi del NAS e del Nucleo Cinofili di S. Maria di Galeria, hanno svolto un servizio straordinario di controllo nel centro storico, finalizzato alla prevenzione e al contrasto dell’abusivismo commerciale e dei reati predatori.

L’attività ha portato all’identificazione di 340 persone e ad un arresto per furto aggravato, sono stati controllati 155 veicoli e 3 attività commerciali sono state ispezionate dal Nas.

Per il reato di furto aggravato una ventenne algerina è finita in manette poiché sorpresa in piazza Madonna di Loreto, subito dopo aver rubato la borsa ad una turista che l’aveva poggiata accanto a sé sulla panchina dove si era seduta.

I controlli nelle aree adiacenti ai siti turistici hanno portato a due sanzioni amministrative nei confronti di due cittadini del Bangladesh, entrambi sorpresi mentre distribuivano ai turisti volantini di tour operator. I due sono stati multati per 6.000 euro e i Carabinieri hanno sequestrato anche diverso materiale elettronico. Per i due è quindi scattato l’ordine di allontanamento dal centro storico per 48 ore.

Il titolare di un’attività di ristorazione nei pressi di largo Chigi è stato multato di 3000 euro, dai Carabinieri del NAS, per carenze igienico-sanitarie, mancata attuazione delle procedure autocontrollo e carenze strutturali.

Leggi anche

Roma commemora l’80° anniversario del rastrellamento del Quadraro

Roma commemora l’80° anniversario del rastrellamento del Quadraro

Roma Capitale ricorda l'80° anniversario del rastrellamento del Quadraro e lo fa, in aggiunta alle consuete cerimonie commemorative, con l'intitolazione di una strada ai Deportati del Quadraro e con un momento solenne di ricordo e raccoglimento in Aula Giulio Cesare,...