News
  • Caricamento...

Arrestata 24enne per stalking nei confronti dell’ex compagno

29/12/23 - 09:57

E’ stata emessa un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di una 24enne, di origini bulgare, accusata di atti persecutori nei confronti dell’ex compagno.

Il provvedimento è stato emesso al termine delle indagini portate avanti dalla Polizia e coordinate dalla Procura di Velletri, a seguito della denuncia presentata dal ragazzo, che ha permesso di raccogliere a carico dell’indagata gravi indizi di colpevolezza.

Dal racconto del giovane e dalle indagini portate avanti dagli agenti è emerso che, finita la relazione tra i due, a causa della gelosia e della possessività della ragazza, la 24enne ha iniziato un vero e proprio stalking nei confronti dell’ex compagno attraverso telefonate e sui social, dove minacciava di farsi del male e di suicidarsi.

La ragazza ha anche aveva più volte seguito la vittima presso la sua abitazione e anche in quella dei parenti oltre che sul posto di lavoro costringendolo a cambiare le proprie abitudini di vita e a non uscire per timore di incontrarla ed essere aggredito.

L’attività realizzata testimonia la massima attenzione e prontezza che ogni giorno la Polizia di Stato adotta nella lotta a questo tipo di reati.

Leggi anche

Roma commemora l’80° anniversario del rastrellamento del Quadraro

Roma commemora l’80° anniversario del rastrellamento del Quadraro

Roma Capitale ricorda l'80° anniversario del rastrellamento del Quadraro e lo fa, in aggiunta alle consuete cerimonie commemorative, con l'intitolazione di una strada ai Deportati del Quadraro e con un momento solenne di ricordo e raccoglimento in Aula Giulio Cesare,...