News
  • Caricamento...

Clamoroso Mou dopo Sassuolo-Roma: “Parlo solo in portoghese, il mio italiano non è così forbito…”

04/12/23 - 16:51

Ansa – Post-partita esclusivamente in lingua portoghese dell’allenatore della Roma, scelta precisa dopo quanto accaduto alla vigilia con l’apertura dell’indagine Figc: “Evidentemente il mio italiano non è così forbito per esprimere determinati concetti. Ringrazio la proprietà e Pinto per il sostegno nelle ultime 24 ore”. Sulla partita: “Vittoria importante, sofferta e lottata”. E su Berardi: “A Dionisi ho detto che, per ricevere fair play, serve darlo. E un suo giocatore ne è carente”

La Roma rimonta 2-1 il Sassuolo, infila il quarto risultato utile di fila in campionato e resta affacciata alla zona Champions. Una vittoria fondamentale per i giallorossi e José Mourinho, coinvolto in una vigilia movimentata dopo le parole pronunciate in conferenza stampa. L’allenatore della Roma aveva detto di “non essere tranquillo” per via dell’arbitro designato, Marcenaro di Genova (“Non ha stabilità emozionale per questa gara”) e per il Var Di Bello (“Con lui sempre sfortunati”). Per queste dichiarazioni, la Procura della Figc ha aperto un’indagine per dichiarazioni lesive. E Mourinho ha deciso di affrontare il post-partita interamente in lingua portoghese.

Foto: Sky

Leggi anche