News
  • Caricamento...

Violentarono una collega al San Camillo, condannati due uomini

09/01/24 - 17:23

Una violenza avvenuta negli spogliatoi riservati ai dipendenti dell’Ospedale San Camillo. È questa l’accusa che ha portato alla condanna di due addetti alle pulizie di 34 e 42 anni rispettivamente a 6 anni e 6 mesi e a 2 anni e 8 mesi di carcere per aver violentato una loro collega.

Secondo le accuse la violenza è avvenuta nello spogliatoio femminile, proprio accanto alla sala ristoro, il 3 marzo 2018. La vittima si stava cambiando alla fine di un turno di lavoro quando i due imputati sono entrati. Uno di loro conosceva la ragazza già da tempo. Per questo motivo la donna non ha esternato particolari rimostranze quando sono entrati nello spogliatoio. Ha continuato a prepararsi ma all’improvviso uno dei due aggressori la ha bloccata, mentre l’altro ha approfittato di lei.

Al termine della violenza è riuscita a scappare allontanandosi dall’ospedale e raccontando tutto a un amico. Quindi la denuncia, l’indagine e il processo che adesso è costata la condanna ai due addetti alle pulizie dell’ospedale San Camillo.

 

Leggi anche

In coda, nella galleria Alberto Sordi, per l’apertura di Uniqlo

In coda, nella galleria Alberto Sordi, per l’apertura di Uniqlo

È arrivato anche a Roma il brand giapponese Uniqlo, che ieri ha inaugurato il suo negozio di 1300 metri quadrati su tre piani nella Galleria Alberto Sordi.  Tantissimi romani come anche i turisti in fila e i primi 500 fortunati hanno anche ricevuto una colazione...

Regione Lazio: presentato il “Greentech Global Forum 2024”

Regione Lazio: presentato il “Greentech Global Forum 2024”

Presentata ieri a Roma l'edizione 2024 del "Greentech Global Forum", appuntamento annuale promosso dalla Regione Laziocon l'organizzazione di Lazio Innova, Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale,SIMEST (Società italiana di supporto...