News
  • Caricamento...

Ritrovato morto Vinicio Sbordoni: l’uomo era scomparso il 30 aprile

05/05/24 - 17:41

Non ha avuto un lieto fine la storia di Vinicio Sbordoni, il 74enne scomparso il 30 aprile scorso e di cui si erano perse le tracce.

Il corpo dell’uomo è stato ritrovato nel primo pomeriggio di oggi nelle campagne di Ariccia in un luogo isolato e difficile da raggiungere anche a causa della fitta vegetazione. Sul posto i Carabinieri, la Polizia Locale e il magistrato che ha disposto il trasferimento  del corpo presso il Policlinico di Tor Vergata Dove verrà eseguita l’autopsia per accertare le cause del decesso.

A rinvenire il cadavere di Sbordoni è stata la Polizia Locale di Ariccia, che dal 30 aprile scorso stava battendo tutta la zona dell’Appia antica. Per le ricerche era stata istituita una vera e propria task force.

Ora c’è da capire come l’uomo sia arrivato a piedi in quella zona particolarmente impervia e difficile da raggiungere.

Le ricerche erano scattate lo stesso giorno della scomparsa dopo che la moglie, non vedendo rientrare il marito Aveva sporto denuncia ai Carabinieri di Ariccia, che immediatamente avevano fatto scattare le ricerche.

 

 

Leggi anche

Da Roma Lido a Metromare: il treno per Ostia compie 100 anni

Da Roma Lido a Metromare: il treno per Ostia compie 100 anni

L’assessore ai Trasporti e alla Mobilità della Regione Lazio Fabrizio Ghera, la vicepresidente e assessore allo Sviluppo Economico della Regione Lazio, Roberta Angelilli, insieme alla presidente di Cotral Amalia Colaceci e l’amministratore unico di Astral Antonio...