News
  • Caricamento...

Regina Coeli: sequestro record della Polizia Penitenziaria di stupefacenti ai detenuti

19/12/23 - 21:36

Operazione congiunta di agenti della Polizia Penitenziaria e della Polizia di Stato nel carcere di Regina Coeli, supportati dal Nucleo Cinofili, che hanno sequestrato un notevole quantitativo di sostanze stupefacenti, strumenti di precisione e denaro contante derivato dalla vendita di droga.

L’operazione è stata possibile grazie anche all’attività di controllo nelle diverse sezioni del carcere. Fondamentale supporto è stato dato anche da Klea,  il cane femmina pastore tedesco, che ha individuato la droga successivamente sequestrata.

Tra le sostanze recuperate durante l’operazione notevoli quantitativi di hashish, eroina e altre sostanze chimiche. Gli strumenti di precisione rinvenuti indicano l’organizzazione e la pianificazione attuata dagli individui coinvolti nel traffico illegale.

La FNS CISL Lazio ha espresso un plauso al personale coinvolto nell’intervento, sottolineando l’importanza della sinergia tra le forze dell’ordine e la determinazione nel contrastare il traffico di stupefacenti all’interno delle strutture carcerarie.

Leggi anche