News
  • Caricamento...

Nuova protesta di Ultima Generazione: gli attivisti bloccano la Roma-Civitavecchia

18/12/23 - 10:14

Tornano in azione gli attivisti di Ultima Generazione che nelle prime ore di oggi hanno bloccato l’Autostrada Roma-Civitavecchia creando caos e disagi ai molti automobilisti che transitavano lungo la consolare. Lunghe code e ritardi alla circolazione tanto che, come già accaduto nei giorni scorsi, un automobilista si è scagliato contro alcuni attivisti ed ha poi cercato di forzare il blocco con la sua auto. In pochi minuti la situazione è degenerata in un testa a testa con gli attivisti che hanno fatto gruppo senza permettergli di passare.

Questa volta invece del cemento hanno deciso di incollare le mani sull’asfalto con del mastice spiegando la scelta con “la necessità di aderire saldamente agli impegni ambientali, senza possibilità di allontanarsi facilmente dalla tematica mai attuale quanto ora”. T

L’utilizzo del mastice per incollare le mani direttamente sull’asfalto dell’autostrada, ha reso ancora più complessa la rimozione forzata degli attivisti da parte delle forze dell’ordine intervenute sul posto.

Leggi anche

Da Roma Lido a Metromare: il treno per Ostia compie 100 anni

Da Roma Lido a Metromare: il treno per Ostia compie 100 anni

L’assessore ai Trasporti e alla Mobilità della Regione Lazio Fabrizio Ghera, la vicepresidente e assessore allo Sviluppo Economico della Regione Lazio, Roberta Angelilli, insieme alla presidente di Cotral Amalia Colaceci e l’amministratore unico di Astral Antonio...