News
  • Caricamento...

Incidente di Casal Palocco: la Procura chiede il giudizio immediato per lo youtuber Matteo Di Pietro 

05/12/23 - 13:01

La procura di Roma ha chiesto il giudizio immediato per Matteo Di Pietro lo youtuber che il 14 giugno scorso, mentre era alla guida di un suv e stava girando un video da pubblicare poi su Internet, travolse una Smart, su cui viaggiavano una donna e i suoi due figli. Nello schianto perse la vita il piccolo Manuel di appena cinque anni.

I reati contestati a Di Pietro sono omicidio stradale e lesioni. Starà ora al GIP decidere se Di Pietro dovrà andare immediatamente a processo. Nell’ordinanza per la disposizione degli arresti domiciliari era stato lo stesso Gip a sottolineare che “la condotta di Di Pietro deve ritenersi gravemente colposa e causativa del sinistro nonché delle conseguenze alle vittime a prescindere dall’eventuale accertamento di concause eventualmente ascrivibili alla conducente della Smart”.

Leggi anche

Roma commemora l’80° anniversario del rastrellamento del Quadraro

Roma commemora l’80° anniversario del rastrellamento del Quadraro

Roma Capitale ricorda l'80° anniversario del rastrellamento del Quadraro e lo fa, in aggiunta alle consuete cerimonie commemorative, con l'intitolazione di una strada ai Deportati del Quadraro e con un momento solenne di ricordo e raccoglimento in Aula Giulio Cesare,...