News
  • Caricamento...

Imbratta il portone di Palazzo Chigi con una bomboletta spray, fermato un 25enne

27/12/23 - 17:39

Dopo una notte movimentata sul portone di Palazzo Chigi è rimasta solo qualche traccia rosso pallido e l’ombra lasciata dal solvente utilizzato questa mattina per ripulire il legno verde dalla scritta fatta la scora notte da un 25enne utilizzando un bomboletta spray.

Ad accorgersi di quanto stava accadendo gli agenti dell’Ispettorato di Pubblica sicurezza della Presidenza del Consiglio che hanno rincorso e bloccato il giovane all’altezza di via Frattina dopo che lo stesso si era liberato della bomboletta utilizzata poco prima, gettandola in un cassonetto.

Un gesto considerato non preoccupante, né con alle spalle un mandante, ma solo quello di un ragazzo che ha scritto “Rex Republc”, manca una i, sul portone di Palazzo Chigi, ragazzo che, secondo le prime ricostruzioni, sarebbe affetto da disturbi psichiatrici.

Sul posto sono comunque intervenute la Polizia scientifica e la Digos della questura di Roma che dovranno ora approfondire quanto accaduto.

Leggi anche

Roma commemora l’80° anniversario del rastrellamento del Quadraro

Roma commemora l’80° anniversario del rastrellamento del Quadraro

Roma Capitale ricorda l'80° anniversario del rastrellamento del Quadraro e lo fa, in aggiunta alle consuete cerimonie commemorative, con l'intitolazione di una strada ai Deportati del Quadraro e con un momento solenne di ricordo e raccoglimento in Aula Giulio Cesare,...