News
  • Caricamento...

Cassazione: sentenza “Clan Casamonica”, rintracciati e catturati 9 soggetti ancora in libertà

17/01/24 - 15:41

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Frascati hanno rintracciato, arrestato e trasferito in carcere 9 soggetti riconosciuti responsabili, a vario titolo di intestazione fittizia, usura, estorsione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Le catture sono scattate a seguito dalla sentenza emessa e pronunciata nella serata di ieri, dalla Corte Suprema di Cassazione che ha esaminato il ricorso proposto da 35 imputati avverso la sentenza del 29.11.2022 della Corte di Appello di Roma – confermando, nell’ultimo grado di giudizio, l’impianto accusatorio della Direzione Distrettuale Antimafia e riconoscendo l’articolo 416-bis per il “clan Casamonica” – associazione mafiosa operante nella zona Appia – Tuscolana della città di Roma.

Alla luce di ciò, la Procura Generale presso la Corte d’Appello di Roma ha delegato i carabinieri del Nucleo Investigativo di Frascati alla cattura dei 9 soggetti, i quali erano in libertà o ristretti in regime di arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni.

Leggi anche