News
  • Caricamento...

Ancora una giornata di caos nei Pronto Soccorso di Roma, ambulanze bloccate e lunghe attese

12/12/23 - 20:13

Ancora una giornata di caos e lunghe attese nei Pronto Soccorso di molti ospedali romani, pazienti per ore se non giorni, sulle barelle, lunghe attese per le visite e ambulanze bloccate.

Secondo le stime, le persone che hanno la necessità di essere soccorse su tutto il territorio sono 500 l’ora a causa di mancanza di personale medico e infermieristico e l’avvicinarsi delle festività natalizie non fa ben sperare in un miglioramento.

I paramedici lo chiamano il  “blocca barella”, in pratica quando negli ospedali e nei pronto soccorso mancano i letti per i pazienti, questi vengono parcheggiati sulle barelle delle ambulanze impedendo quindi alle stesse di rispondere a chiamate d’emergenza.

I sindacati legati al mondo sanitario temono che, con il rialzo dei contagi Covid, la situazione potrebbe addirittura peggiorare e di molto. Il ritorno della malattia porterebbe nuovi pazienti a presentarsi presso i Pronto Soccorso e appesantire ulteriormente un servizio di sanità pubblica già in bilico.

 

Leggi anche

Roma commemora l’80° anniversario del rastrellamento del Quadraro

Roma commemora l’80° anniversario del rastrellamento del Quadraro

Roma Capitale ricorda l'80° anniversario del rastrellamento del Quadraro e lo fa, in aggiunta alle consuete cerimonie commemorative, con l'intitolazione di una strada ai Deportati del Quadraro e con un momento solenne di ricordo e raccoglimento in Aula Giulio Cesare,...