News
  • Caricamento...

50° anniversario della scomparsa del finanziere Antonio Zara, medaglia d’oro al valore militare

14/12/23 - 17:11

Prima tappa romana per la “staffetta podistica” organizzata dai Comandi Regionali Lazio e Molise della Guardia di Finanza per commemorare il 50° anniversario della scomparsa del Finanziere, Medaglia d’Oro al Valor Militare, Antonio Zara, tragicamente avvenuta presso l’aeroporto di Fiumicino il 17 dicembre 1973 nel corso di un attentato terroristico.

Questa mattina, presso la Compagnia di Colleferro, si è conclusa la settima tappa dell’iniziativa, che ha preso il via il 4 dicembre da S. Felice del Molise, paese natale del militare, e si concluderà il 17 dicembre presso l’aeroporto di Fiumicino. La corsa, che prevede 11 tappe complessive, mira a ricostruire il percorso seguito dal Finanziere, partito dal suo paese di origine per arruolarsi nella Guardia di Finanza ed essere assegnato a prestare servizio presso il citato scalo aeroportuale. Nei giorni scorsi le celebrazioni si sono svolte, in territorio molisano, a Termoli, Larino, Campobasso, Isernia e Venafro, per poi proseguire a Cassino, Frosinone e Colleferro, prima di raggiungere Aprilia e Lido di Ostia. Oggi, dopo l’arrivo dei podisti a Colleferro, in Piazza Italia, è stato celebrato un momento commemorativo presso il Monumento ai Militari Italiani Caduti, cui hanno partecipato il Comandante del Gruppo di Frascati, Autorità civili e militari, nonché una rappresentanza di “Fiamme Gialle” in servizio e in congedo.

Leggi anche