News
  • Caricamento...

I consiglieri Trabucco e Ferraro: “Esquilino, situazione fuori controllo, intervenga il Governo”

08/01/24 - 09:58

“Da diverso tempo oramai la situazione nel quartiere Esquilino è divenuta ingestibile e rischiamo lo scoppio di una vera e propria bomba sociale, totalmente fuori controllo. – affermano i consiglieri capitolini della Lista Civica Gualtieri Sindaco Giorgio Trabucco e Rocco Ferraro- È evidente che non possa più trattarsi di un tema a carattere locale ma di ordine pubblico e criminalità a livello nazionale, è necessario quindi un intervento deciso del Governo centrale e del Ministro Piantedosi.

L’Amministrazione di Roma Capitale sta facendo e fa di tutto per arginare la situazione ma purtroppo siamo di fronte a una criminalità diffusa e organizzata che necessita l’intervento delle Forze dell’Ordine in massa, non possiamo far fronteggiare l’emergenza esclusivamente alla Polizia Locale.

Il Governo deve fare la sua parte mettendo in campo tutte le forze disponibili per riconsegnare un quadrante della città strategico e fondamentale anche in vista dell’anno giubilare. I cittadini, i residenti e i turisti devono poter vivere e girare il quartiere in sicurezza e serenità, occorre la collaborazione dello Stato per ripristinare l’ordine pubblico, così come previsto dalle normative.

Chiediamo, e ci aspettiamo al più presto, un intervento deciso e risolutivo dal Governo”, concludono Trabucco e Ferraro.

Leggi anche

Roma commemora l’80° anniversario del rastrellamento del Quadraro

Roma commemora l’80° anniversario del rastrellamento del Quadraro

Roma Capitale ricorda l'80° anniversario del rastrellamento del Quadraro e lo fa, in aggiunta alle consuete cerimonie commemorative, con l'intitolazione di una strada ai Deportati del Quadraro e con un momento solenne di ricordo e raccoglimento in Aula Giulio Cesare,...